logo-clinica-veterinaria-animal-care2

PSEUDOGRAVIDANZA

Dottoressa la mia cagnolina la vedo strana , è più nervosa, mangia poco e scava …cosa può essere ? Potrebbe essere in atto una pseudogravidanza .

La Pseudogravidanza o gravidanza “isterica” è un evento para-fisiologico molto frequente nelle cagne non sterilizzate , che avviene circa 2 mesi dopo il calore , precisamente nella fase di Diestro , cioè quando aumenta la Prolattina (ormone responsabile della lattazione).

Come si manifesta ?

Le cagne durante questo periodo hanno molteplici sintomi ,sia clinici sia  comportamentali .

Sintomi clinici :

  • Capezzoli turgidi
  • Gonfiore mammelle
  • Fuoriuscita di siero-latte dalle mammelle
  • Leccamento eccessivo dei genitali e delle mammelle
  • Vomito
  • Riduzione dell’appetito.

Sintomi comportamentali:

  • Depressione
  • Irrequietezza
  • Nervosismo (che può sfociare anche in fenomeni di aggressività)
  • Piangono spesso
  • Allestiscono un giaciglio per partorire
  • Scavano
  • Adottano peluche oppure oggetti di vario tipo

Come si diagnostica?

Basta una semplice visita clinica per capire se siamo di fronte a questa evenienza .

Come si cura?

Nelle forme lievi non c’è bisogno di alcuna terapia , ma basta aspettare che il periodo ormonale vada via . Nelle forme più importanti, dove c’è produzione di latte e possibilità di mastite si utilizzano dei farmaci antiprolattinici  che inibiscono l’attività ormonale e quindi la produzione di latte e attenuano i comportamenti materni  . Fondamentale è anche sottrarre,in questo periodo,  tutti i peluche o oggetti alle cagne  in modo da non stimolare atteggiamenti protettivi materni .

Come prevenire la pseudogravidanza?

Nelle cagne non destinate alla riproduzione o che hanno frequenti gravidanze isteriche , si consiglia la sterilizzazione , anche per evitare altre patologie su base ormonale come la piometra o i tumori mammari.

Quindi, se notate uno di questi sintomi ,chiedete consiglio al vostro veterinario e saprà stabilire la soluzione più adatta .

Tags :

Condividi :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi saperne di più?

Siamo sempre pronti a darti una zampa d’aiuto!